Pareti attrezzate: idee e soluzioni di tendenza

0
Pareti-attrezzate

Le pareti attrezzate sono ancora oggi un vero e proprio must have per il soggiorno, perchè consentono di tenere tutto in ordine e conferire all’ambiente uno stile ben preciso, curato nei minimi dettagli. La parete attrezzata dunque risponde a una duplice esigenza: da un lato quella prettamente funzionale e dall’altro quella estetica. Al giorno d’oggi fortunatamente abbiamo l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda questi elementi d’arredo, ma conviene prestare attenzione nel momento della scelta perchè le pareti attrezzate non passano di certo inosservate. Sono il fulcro del soggiorno, insieme al divano, quindi è bene scegliere lo stile giusto, che non appesantisca troppo e che sia in sintonia con lo stile degli altri arredi.

Oggi vi diamo alcune idee per scegliere la parete attrezzata più adatta alla vostra casa: soluzioni classiche ma anche e soprattutto moderne per rendere l’ambiente più giovane e fresco.

Pareti attrezzate classiche

Le pareti attrezzate classiche stanno lentamente scomparendo, al punto che risulta difficile riuscire a trovarle nei negozi d’arredamento perchè sono ormai superate. Ci riferiamo a quelle composizioni mastodontiche, spesso realizzate in legno scuro e in un pezzo unico, che tendono ad appesantire l’ambiente in modo eccessivo. Qualche modello si trova ancora in commercio, ma se state arredando una casa moderna vi conviene evitare queste soluzioni perchè ormai hanno un sapore antico.

Pareti attrezzate moderne

La parete attrezzata moderna è caratterizzata da linee semplici e prive di decorazioni. Quelli che vanno per la maggiore al giorno d’oggi sono i moduli componibili, i cosiddetti cubi che si possono accostare a seconda delle proprie esigenze. In questo modo non solo si può ottenere un effetto meno pesante ma si riescono ad assecondare le proprie necessità di spazio in modo personalizzato. Solitamente le pareti attrezzate moderne si sviluppano in orizzontale e ci sono moltissimi modelli tra cui scegliere.

Oggigiorno esistono anche soluzioni economiche nel catalogo di Ikea o di Mondo Convenienza che sono moderne e funzionali e che meritano di essere prese in considerazione. Dopotutto considerate sempre che una parete attrezzata prima o poi andrà sostituita: accade spesso quindi non vale la pena investire troppi soldi per l’acquisto di questo complemento d’arredo.

Pareti attrezzate di cartongesso: una soluzione moderna

La parete attrezzata in cartongesso sta riscuotendo un enorme successo negli ultimi tempi perchè si tratta di una soluzione moderna che permette un ampio margine di personalizzazione. Si tratta in sostanza di una parete costruita su misura, che può rivelarsi perfetta per un ambiente di piccole dimensioni per esempio o per creare un gioco di luci con i faretti e le strisce a led.

Realizzare una parete attrezzata in cartongesso permette anche di risparmiare, ma si tratta di una soluzione che merita di essere presa in considerazione solamente in caso di ristrutturazione. Realizzare infatti una struttura di questo tipo significa effettuare dei lavori di muratura e sebbene le tempistiche siano brevi, bisogna mettere in conto che si sporcheranno gli ambienti interni e che potrebbero essere necessari alcuni giorni di cantiere.

Se però siete in fase di ristrutturazione, la parete attrezzata in cartongesso potrebbe rivelarsi la soluzione migliore.