Scaldasalviette: un vero must have nel bagno moderno

0
Scaldasalviette

Lo scaldasalviette è un vero e proprio must have nel bagno moderno. Questo radiatore infatti può offrire numerosi vantaggi e al tempo stesso rappresenta un elemento di arredo di design, in grado di arricchire la stanza da bagno in modo unico. Al giorno d’oggi conviene dunque valutare sempre la possibilità di installare uno scaldasalviette nel proprio bagno, anche perchè i pregi di questa soluzione sono di gran lunga superiori ai difetti, che vanno comunque sempre presi in considerazione.

In sostanza, lo scaldasalviette non è altro che un particolare tipo di radiatore ossia un termosifone, che si distingue dai modelli classici per via della forma ma anche della potenza. Rispetto ad un comune radiatore, lo scaldasalviette riscalda meno l’ambiente ma è in grado di offrire una serie di vantaggi non da poco. Nella maggior parte dei casi, si tratta di una soluzione ottimale per la stanza da bagno.

Perchè scegliere lo scaldasalviette: i vantaggi

In molti si chiedono se sia meglio optare per uno scaldasalviette oppure per un normale termosifone nel proprio bagno. A questo proposito dunque vale la pena prendere in esame quelli che sono gli effettivi vantaggi di tale soluzione, che un classico radiatore non sarebbe in grado di offrire.

Prima di tutto, lo scaldasalviette è un vero e proprio elemento di design: possiamo considerarlo alla stregua di qualsiasi altro complemento d’arredo perchè al giorno d’oggi ne esistono di moltissime forme e dimensioni differenti. Al di là del puro fattore estetico, però, sono molti altri i vantaggi che è in grado di offrire lo scaldasalviette.

Avere in bagno questo radiatore significa non avere più il problema degli asciugamani umidi, che come ben sappiamo rischiano di puzzare se rimangono così come sono. Grazie allo scaldasalviette invece tutti gli asciugamani rimangono sempre belli asciutti e caldi, perfetti in ogni momento.

Un altro vantaggio non da poco dello scaldasalviette è che rispetto ad un classico termosifone consuma molto meno perchè ha una potenza inferiore.

Gli svantaggi dello scaldasalviette

Prima di optare per questa soluzione vale la pena chiedersi anche quali siano gli svantaggi, sempre ammesso che ne esistano. Effettivamente, anche lo scaldasalviette ha qualche difetto che merita di essere preso in considerazione perchè potrebbe fare una bella differenza in alcuni casi.

Il principale svantaggio di questo particolare radiatore sta nel fatto che riscalda molto meno rispetto ad un normale termosifone. Se quindi si deve coprire una superficie piuttosto ampia, potrebbe essere necessario scegliere un modello dalle dimensioni eccessive e non sempre è possibile trovarvi una giusta collocazione in bagno.

A questo dobbiamo aggiungere il fatto che lo scaldasalviette è pensato appositamente per essere ricoperto di asciugamani. Se però facciamo in questo modo, rischiamo di togliere calore in tutta la stanza da bagno e il riscaldamento potrebbe risultare insufficiente per garantire un comfort ottimale nell’ambiente.

Lo scarso potere riscaldante dello scalda salviette è dovuto principalmente all’orientamento dei tubi, che sono posti in orizzontale. Questa è la caratteristica principe di questo radiatore, quindi bisogna capire se sia effettivamente la soluzione migliore per il proprio caso nello specifico.