Televisore a muro: una soluzione moderna per ottimizzare lo spazio

0
27
Televisore-a-muro

Il televisore a muro rappresenta una soluzione pratica e funzionale, ma anche moderna, che permette di ridurre l’ingombro dei classici mobiletti porta tv. In molti al giorno d’oggi scelgono questa alternativa perchè a livello estetico si inserisce perfettamente in un soggiorno arredato in stile moderno e al tempo stesso consente di eliminare arredi che in tal caso risulterebbero del tutto superflui. Spesso, il televisore a muro è l’unica soluzione possibile: quando infatti lo spazio è ridotto non ci sono molte altre alternative ed è quindi necessario appendere la tv alla parete in modo da poter sfruttare lo spazio al massimo.

Fortunatamente, montare un televisore a muro non richiede delle competenze particolari e possiamo fare tutto con il fai da te. Dobbiamo però scegliere la soluzione giusta e ne esistono diverse, in grado di assecondare le più svariate necessità.

Televisore a muro con staffa: la soluzione classica

La soluzione classica per appendere la tv al muro è quella di utilizzare un’apposita staffa per televisori, che si può acquistare anche in Amazon ed ha prezzi del tutto abbordabili. In questo caso si possono nascondere facilmente alla vista tutti i fili ed i cavi, che rimangono dietro alla tv e quindi non si vedono. Naturalmente, se vogliamo appendere un televisore a muro servendoci della staffa dobbiamo prima di tutto assicurarci che ci sia una presa di corrente nel punto della parete in cui vogliamo installarlo. Dopodichè, possiamo acquistare la staffa ma attenzione: bisogna sempre controllare che sia compatibile con gli standard VESA della nostra tv.

Appendere il televisore a muro con la staffa presuppone la necessità di forare la parete con un trapano ed inserire dei fisher, in modo da assicurare la massima stabilità. Esistono però delle soluzioni alternative se non vogliamo o non possiamo fare buchi nel muro.

Televisore a muro senza forare: soluzioni alternative

Capita spesso di non avere la possibilità di forare la parete con il trapano e in tal caso non si può appendere la tv al muro con la classica staffa. Come fare? Fortunatamente esistono soluzioni alternative che ci permettono di ottenere lo stesso effetto ma non ci costringono ad effettuare dei fori nella parete. Possiamo ad esempio utilizzare un supporto moderno, pensato appositamente per questo tipo di necessità. In commercio si trovano dei modelli che consentono di ridurre al massimo l’ingombro, come i supporti moderni di design che praticamente non si vedono perchè sono sottilissimi e si mimetizzano con la parete.

Se state facendo dei lavori di ristrutturazione, potete anche optare per una parete in cartongesso in cui incassare il televisore. Si tratta di una soluzione moderna, che consente di nascondere tutti i cavi ed ottenere un effetto visivamente ed esteticamente impeccabile. In questo caso però bisogna mettere in preventivo dei lavori ad hoc su misura, quindi la spesa aumenta. Considerate anche che optare per questa soluzione significa non poter più cambiare la disposizione dei mobili nel soggiorno ed essere quindi costretti a tenere tutto così fino a quando non si intraprendono nuovamente dei lavori di ristrutturazione importanti.