Tende da interni: pro e contro di tutte le tipologie

0
10
Tende-da-interni

In commercio possiamo trovare moltissime tipologie differenti di tende da interni e scegliere quella più adatta alla propria abitazione non è sempre facilissimo. I fattori da considerare sono diversi: l’illuminazione della stanza, la presenza o meno di cassonetti interni per le tapparelle, la destinazione d’uso dell’ambiente, lo stile degli altri arredi e via dicendo. Può anche capitare di optare per una tipologia di tende per interni in alcune stanze e sceglierne invece una diversa in soggiorno o in cucina. Questo perchè i pro ed i contro delle varie soluzioni non si possono trascurare: le tende, oltre ad essere elementi di decoro, rispondono anche ad esigenze funzionali importanti.

Oggi vediamo quali sono i pro e i contro che vanno sempre considerati durante la scelta delle tende da interni. In questo modo potrete fare un acquisto consapevole e ragionato.

Tende da interni a bastone

Le tende a bastone sono quelle più diffuse e facili da trovare in commercio, di molteplici colorazioni e fantasie. Sono anche quelle più economiche a dire il vero, perchè non devono essere realizzate su misura: basta regolare l’altezza del bastone e si adattano a qualsiasi finestra senza problemi. Le tende a bastone sono disponibili sia velate che completamente oscuranti, in tessuto più spesso e questo è un vantaggio perchè si possono scegliere in base alle proprie esigenze. L’unico inconveniente di questa tipologia di tende è che necessitano di un certo spazio sopra l’infisso: se per esempio avete i cassonetti interni delle tapparelle potrebbe essere un problema installarle.

Tende da interni a vetro

Le tende a vetro sono piuttosto classiche e si trovano oggi in molteplici fantasie. Vengono installate direttamente sulla finestra: inserite in un bastone generalmente molto sottile che viene fissato all’infisso mediante dei gancetti laterali. Di vantaggi queste tende ne hanno parecchi: occupano poco spazio, si possono installare su qualsiasi finestra ed è possibile scegliere lo spessore desiderato del tessuto. Tuttavia, è bene ricordare che in moltissimi casi le tende a vetro devono essere confezionate su misura perchè non tutte le finestre sono uguali ed è difficile trovare le dimensioni perfette. Inoltre rimangono sempre fisse, quindi se le scegliamo oscuranti non possiamo scostarle mai per far entrare più luce.

Tende da interni a rullo

Le tende a rullo sono molto popolari perchè hanno un design moderno e si adattano bene a qualsiasi stile d’arredamento. Ne esistono due tipologie: quelle manuali, che devono essere riavvolte a mano, e quelle elettriche che sono invece automatiche. Se necessitate di tende oscuranti, questa può essere la soluzione ideale perchè pratica e versatile: all’occorrenza basta riavvolgere il rullo per far entrare la luce dall’esterno. Lo svantaggio? Sono più costose delle altre.

Tende veneziane

Le veneziane sono adatte sia agli ambienti interni che esterni, perchè solitamente sono realizzate in un materiale molto resistente che non rischia di rovinarsi con la pioggia. Queste sono in assoluto le tende più costose ma dal punto di vista pratico sono le più comode. I vari pannellini rigidi orizzontali si possono inclinare a piacere e questo consente di scegliere il giusto grado di luminosità da far entrare in casa.